Francesca Gallelli, Dal rent to buy al buy to rent

Le esigenze del mercato e la crisi del settore immobiliare hanno incentivato la “creazione di modelli negoziali funzionali alla trasmissione di diritti ‘ambigui’, a cavallo tra realtà e obbligatorietà”. Nel presente studio ci si propone di analizzare le “nuove” formule di contrattazione immobiliare, caratterizzate da uno iato temporale tra il godimento e il possesso del bene, nel tentativo di comprendere se non possa più considerarsi attuale lo stereotipo proprietario del diritto di godere e di disporre superato, invece, da una nuova forma di articolazione tra titolarità, appartenenza e legittimazione rispetto ai beni immobili.

L’AUTORE: Francesca Gallelli è nata a Catanzaro il 18 dicembre 1980. Notaio dal 19 febbraio 2015, esercita la professione a Chiaravalle Centrale dal 5 aprile 2017 (Sedi precedenti: Bologna e Lamezia Terme). Dopo la laurea quadriennale in giurisprudenza conseguita presso l’Università degli studi di Bologna il 14 luglio 2005, il 6 ottobre 2008 si è iscrita all’Albo
degli Avvocati di Catanzaro. Il 14 maggio 2018 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in scienze giuridiche – phd in legal studies presso l’università di Bologna. Ha pubblicato: Divisione parziale dell’eredità e consenso di tutti i coeredi (Cassazione Civile, Sez. VI-2, 10 luglio 2017, n.17021, ord) e “I contratti” di godimento in funzione della successiva alienazione d’immobili all’indomani della Legge 11 novembre 2014, n.164. Uno sguardo d’insieme alla “nuove” formule contrattuali anticrisi (Rivista «Vita Notarile» n.3/2015). http://www.gallellinotaiofrancesca.it/

IL CURATORE DELLA COLLANA: Pietro Zanelli. Premio speciale “Saint Vincent” 1976 per il migliore studio sui temi dell’informazione. Professore Ordinario di Diritto Civile all’Università di Bologna (già Facoltà di Giurisprudenza) e alla Scuola di Specializzazione “E. Redenti”, attualmente insegna Diritto Civile, Diritto notarile, Diritto delle reti e Diritto dei contratti. Notaio in Bologna, dal 2010 è componente della “Commissione Studi Storici e Ricerche sul Notariato” del Consiglio Nazionale del Notariato. Dal 2012 è uno dei direttori della Rivista fondata da Francesco Galgano «Contratto e Impresa», membro della Commissione Scientifica delle Riviste giuridiche “Vita Notarile” e “Notariato”, e referee di altre riviste giuridiche. Si è occupato di temi di grande interesse giuridico, mediatico e di leading cases attraverso monografie, saggi e pareri. http://www.notaiopietrozanelli.it/

Formato 16,99 x 24,41 – 102 pp.
ISBN 9788893642187 (libro) – 9788893642224 (ebook)

Acquista su Amazon

 

Share this Post