Giochiamo con gli anziani: Creatività nella senescenza in presenza e nei colloqui a distanza

Nel periodo di emergenza sanitaria ci siamo trovati tutti noi nella stessa situazione dei nostri pazienti. Vivevamo dentro un contesto stressante ed allarmato: abbiamo lavorato a casa, on line, in presenza delle nostre famiglie sperimentando i problemi che avevano tutti in quel momento. Anche noi, come i nostri allievi professionisti e come i nostri pazienti, risentivamo dei sintomi di un adattamento difficile. Potevamo rimanere ancorati alle sicure antiche pratiche professionali in attesa di uno sblocco della situazione, oppure accettare la sfida di continuare a sostenere i nostri pazienti aprendoci ai mezzi tecnologici che avrebbero consentito, nella nuova modalità telematica, quell’accesso alla risorsa relazionale che sappiamo essere il primo fattore protettivo e il più importante per sviluppare resilienza. Abbiamo scelto la seconda strada.

Psicologia relazionale e sistemi complessi – 5

ISBN 9788893642651 (libro)

ISBN 9788893642668 (ebook)

Share this Post