IOT. Tecnologia e applicazioni dell’internet of things di Enrico Sironi • Luigi Passerini

1. CARATTERISTICHE GENERALI – 1.2. Ambiti applicativi – 1.3. Architettura – 1.4. Big data e Intelligenza Artificiale – 1.5. Importanza e utilizzo dei dati – 1.6. Comunicazioni M2M (Machine-to-Machine), WSN (Wireless Sensor Network) e IoT – 1.7. Tecnologie e protocolli di comunicazione – 1.8. Standardizzazione – 2. OGGETTI “INTELLIGENTI” (SMART OBJECTS) – 2.2. Evoluzione dei dispositivi embedded e sviluppo delle applicazioni IoT – 2.3. L’importanza dei consumi – 2.4. Indirizzamento e comunicazioni – 2.5. Classificazione dei dispositivi constrained (RFC 7228) – 3. DISPOSITIVI CONCENTRATORI (GATEWAY) – 4. PIATTAFORME CLOUD – 4.2. L’importanza delle API – 4.3. Fog/Edge computing – 5. TECNOLOGIE WIRELESS PER L’IOT – 5.1. Sistemi di prossimità – 5.1.1 RFID (Radio Frequency IDentification) – 5.1.2 NFC (Near Field Communication) – 5.2. Sistemi a corto raggio – reti WPAN – 5.2.1 Bluetooth – 5.2.2 Zigbee – 5.2.3 Thread – 5.3. Sistemi a corto raggio – reti WLAN – 5.3.1 Wi-Fi – 5.4. Sistemi a bassa potenza e lungo raggio – reti LPWAN – 5.4.1 Sistemi in banda licenziata – 5.4.2 Sistemi in banda libera – LoRaWAN – 5.4.3 Sistemi in banda libera – Sigfox – 5.5. Comparazione tra le tecnologie wireless – 6. PROTOCOLLI DI LIVELLO APPLICATIVO PER L’IOT – 6.1. MQTT (Message Queuing Telemetry Transport) – 6.2. CoAP (Constrained Application Protocol) – 7. SICUREZZA E PRIVACY IN AMBITO IOT – 7.2. Privacy – 8. DOMOTICA E SMART HOME – 8.1. Dalla domotica alla Smart Home – 8.2. Caratteristiche di una Smart Home – 8.3. Architettura di una Smart Home – 8.4. La presa elettrica smart – 8.5. Esempi applicativi di Smart Home – 8.6. La domotica per l’utenza ampliata: la norma CEI 64-21 – 8.7. Gli ecosistemi: gli elettrodomestici “intelligenti” – 8.8. Il futuro della Smart Home: verso l’Ambient Intelligence.

Ingegneria informatica – Telecomunicazioni 146

ISBN 9788893642552

Share this Post