Michele Botto, Data visualization in R – Copertina flessibile

25,00

Categoria:

Descrizione

Una delle principali abilità per un data analyst è, senza dubbio, saper rappresentare correttamente i dati a sua disposizione: molte volte un grafico è più esplicativo di qualsiasi parola e permette la comprensione dell’informazione che si vuole trasmettere anche a coloro non in possesso di un forte background statistico. Il linguaggio R, ed in particolare il software RStudio, permette la creazione di grafici chiari, veloci da realizzare e molto personalizzabili.

Il manuale mostra come realizzare i diversi diagrammi in base al tipo di variabili oggetto di studio (qualitative o quantitative, discrete o continue), alla numerosità dei dati a disposizione e, naturalmente, a seconda dello scopo ultimo della rappresentazione (visualizzare una distribuzione di valori, le relazioni tra due o più variabili, evidenziare la presenza di dati mancanti ecc…). Oltre ai classici diagrammi di utilizzo più comune (quali istogramma, barplot, boxplot, grafici a linee, scatterplot ecc…) viene mostrato come realizzare grafici di uso più specifico quali, ad esempio, mappe di calore, carte di controllo e radar chart.

Il manuale è particolarmente incentrato sull’utilizzo delle funzioni del pacchetto
**ggplot2**, ma vengono fornite le funzioni anche per l’utilizzo del pacchetto base, più basilare ed elementare, ma di più rapida applicazione.

——————
Michele Botto, consulente e formatore nell’ambito della statistica, data analysis e programmazione presso Cassiodorus Consulting. Collabora con aziende e realtà formative per corsi di Data Analysis e implementazione di sistemi di soluzione di Predictive Analytics.