Viandanti d’inchiostro, Venti di parole

“Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento”.

I Venti di parole si sono alzati, venti freschi racconti usciti dalle penne di undici donne. Un mondo visto attraverso occhi femminili, che narra di amore romantico e filiale, amicizia, viaggi reali e mentali, gioia e dolore. Sono diversi gli argomenti, come diversi sono gli stili delle autrici: c’è chi vi trasporterà nel mondo della geometria umanizzata per raccontarvi la favola contemporanea di Retta e Curva, chi vi farà visitare pianeti sconosciuti e labirinti intricati, chi vi condurrà in un metaforico viaggio sulla strada del cuore, e così via. Ogni racconto è un piccolo mondo a sé, legato agli altri forse solo dal tocco leggero ma profondo con il quale vengono trattati anche gli argomenti più dolorosi. Le donne che hanno lavorato a questa raccolta sono tutte autrici emergenti, unitesi per dare vita al loro sogno di bambine, che scrivono perché la loro voce fatta di parole, possa alzarsi nel vento…

____________

Pesare un bel mucchio di parole, né troppe, né troppe poche. Aggiungere una tazza di realtà a temperatura ambiente – con qualche goccia di colorante per renderla meno grigia – un quintale di leggerezza, e un cucchiaio di femminilità. Mescolare, montando il tutto a neve ben ferma. Incorporare una buona dose di fantasia e un velo di tristezza. Versare il tutto in una tortiera capiente e infornare negli ingegni delle autrici, a 180°, molto ventilato, per il tempo necessario (la fretta è nemica dell’ispirazione). A cottura ultimata, aggiungere a piacere una spolverata di sogni e un pizzico di follia. Ecco pronti i Venti di parole, serviteli tiepidi. Sono di gustosa lettura, in qualunque momento della giornata.

Le autrici: le Viandanti d’inchiostro

Le Viandanti d’inchiostro sono undici giovani autrici accomunate dalla passione per la letteratura in tutte le sue forme. Sara Scopece, sospesa tra aria e acqua, tocca le corde dell’intimità più profonda; Monica Serra inventa labirinti e galassie fantastiche; Vanessa Tavano conosce un romantico mare che insieme ai capelli bagna i pensieri; Simona Gennaro trova nell’alleanza tra un timido sole e il verso di una poesia un ottimo motivo per sorridere; Diana Quadri racconta viaggi reali ma anche e soprattutto immaginari; Gea Iovino apre la botola magica che ci trasporta dal reale all’incantato; Eleonora Galloni regala un’anima alle entità geometriche, tra carezze e intersezioni; Teti Musmeci immagina emozionanti mappe per raggiungere un tesoro segreto; Federica Preite unisce, in atmosfere tutte sue, l’esattezza della prosa e la surreale delicatezza della poesia; Regina Grisolia racconta il miracolo del reinventarsi e rinascere dopo che si ha toccato il fondo; Laura Naldi scopre come la cura più potente sia la dolcezza di un amore incondizionato.

ISBN 9788893641333 (libro) – 9788893641401 (ebook)

Comunicato stampa

ACQUISTA SU AMAZON

Pubblicato 11 aprile 2019

Share this Post