fbpx

in riga edizioni, Mai dire troppo tardi – Copertina flessibile

15,00

COD: 9788893641227 Categoria:

Descrizione

La rivoluzione digitale è iniziata ormai da tempo e ha invaso ogni ambito della nostra vita, dai servizi alla comunicazione, dalla cultura alla socialità.
Le nuove tecnologie e i nuovi dispositivi cambiano anche gli interessi, le esigenze, il senso di comunità, del vivere comune e del condividere gli spazi. Oggi è quindi fondamentale non trovarsi impreparati, per non essere tagliati fuori dai meccanismi di cambiamento dell’epoca digitale.
Un corso di apprendimento digitale per la terza età deve avere come obiettivi in primo luogo una comunicazione semplice e mirata a persone adulte e con una lunga esperienza in ambiti diversi; in secondo luogo deve mettere in evidenza quelle funzionalità che risultano oggi indispensabili nel vivere quotidiano, con particolare attenzione alle pratiche burocratiche che attraverso la rete possiamo (e talora dobbiamo) svolgere per dialogare efficacemente con la struttura amministrativa dello stato e delle organizzazioni economiche.
Tralasciando quindi gli aspetti più ludici, il corso deve aiutare le persone mature a orientarsi in un ambiente virtuale che, non facendo parte della loro esperienza quotidiana, può costituire una barriera o un motivo di esclusione da parte di chi è più giovane.
Nell’intento di considerare la specifica prospettiva della terza età in questo tipo di apprendimento, ci focalizzeremo in particolare su ciò che il digitale ci permette di fare per semplificare le operazioni di tutti i giorni e migliorare la qualità della vita. Dal carattere troppo piccolo del quotidiano preso in edicola alla difficoltà di trovare la soluzione adeguata a un problema burocratico. Trattandosi di un corso sperimentale, saremo lieti di ricevere rilievi e consigli per perfezionarlo.