Paola de Vito Piscicelli – La gestione delle risorse umane – – ebook

9,9015,20

Svuota
COD: 9788893641166 Categoria:

Descrizione

La selezione, l’orientamento e la valutazione del personale sono tre classici problemi della “gestione delle risorse umane”, termine con il quale si intende un’attenzione alle diverse dimensioni organizzative dentro e fuori il lavoro. Una gestione delle risorse organizzative efficace è infatti quella che ottimizza sia il rendimento lavorativo che il benessere individuale. Nonostante questi temi costituiscano un argomento classico della Psico­logia del Lavoro e dell’Organizzazione non si può dire, a tutt’oggi, che esista una gestione delle risorse umane consapevole e scientifica. Sono ancora molti i casi in cui la selezione è puramente un processo di verifica della affiliazione e sono ancora molti coloro che pensano che dietro ad un test si celino imbrogli o procedure casuali. Affrontare seriamente il problema della selezione significa invece analiz­zare l’accettazione o il rifiuto di un individuo in relazione a una cultu­ra aziendale o a una mansione da svolgere. La scelta che si pone non è quella tra intervento esclusivamente tecnico o politico; tutte le procedure sono utilizzabili nel doppio senso affiliativo e produttivistico ma ciò che più conta è uscire dalla cultura dell’anzianità, della gerontocrazia, della rassicurazione ed entrare in una nuova dimensione di riconoscimento dei meriti, della voglia di rischiare e investire nel proprio lavoro. Le tecniche valutative hanno una grande importanza in questo viraggio culturale: esse infatti consentono un dibattito sui criteri da adottare e da scegliere per le esigenze gestionali. Infatti, senza un uso capillare dei test, dei colloqui e delle specifiche metodologie valutative, i giudizi di idonei­tà, di merito e di esigenze di formazione sono semplicemente strumenti di controllo e di comando e difficilmente realizzano quel minimo di tra­sparenza necessaria al dibattito sulla gestione delle risorse umane.

Informazioni aggiuntive

Form

,