fbpx

Silvia Princivalle, Gli acquisti immobiliari nella politica dell’emergenza- Più opzioni

9,90

Svuota
COD: 9788893641319 Categoria:

Descrizione

La crisi dei mercati finanziari internazionali, derivata dal crollo del sistema di real estate statunitense e dalla degenerata insolvenza dei mutui c.d. “subprime”, ha avuto pesanti ripercussioni per tutta l’economia globale: sotto il profilo economico risulta evidente come sia l’attività edilizia sia quella immobiliare costituiscano un potente volano dello sviluppo e della ripresa produttiva. Non a caso è proprio verso di esse che il legislatore, in quest’ultimo decennio, pone particolare attenzione, e ciò al fine di alimentarne una quanto più veloce ripresa del mercato. Diviene pertanto essenziale la funzione creditizia delle banche a sostegno non solo di coloro che operano nel settore edile, ma anche verso coloro che, nonostante il periodo di crisi, vogliono fare domanda per poter acquistare la prima casa. Ma alla crisi economica e del mercato immobiliare, il legislatore non ha risposto solo cercando nuove forme di tutela degli acquirenti, sempre più parte debole del contratto, ma soprattutto ponendo la sua attenzione al mondo del credito, e in particolare ai mutui per l’acquisto dell’abitazione principale. Buona parte della politica dei governi che si sono avvicendati negli ultimi decenni, si è concentrata su una serie di interventi, più o meno pregnanti, più o meno garantisti vuoi per i consumatori vuoi per le banche, atti a rimodellare il settore dei finanziamenti a medio e lungo termine, facendolo diventare uno di quelli più attivi e mutevoli del nostro ordinamento. L’AUTORE: Silvia Princivalle è Avvocato a Bologna, Dottore di Ricerca in Diritto Civile presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna e ed è specializzata presso la Scuola di Specializzazione in professioni legali “E.Redenti”. Collabora dal 2003 con le cattedre civilistiche del Prof. Pietro Zanelli, quali Diritto dei contratti e del mercato immobiliare, Diritto notarile e Diritto delle reti di imprese, nonché presso la Scuola di Specializzazione “E.Rendeti”. Relatrice in numerosi convegni, docente in corsi di specializzazione ed autrice di diverse pubblicazioni. IL CURATORE DELLA COLLANA: Pietro Zanelli. Premio speciale “Saint Vincent” 1976 per il migliore studio sui temi dell’informazione. Professore Ordinario di Diritto Civile all’Università di Bologna già Facoltà di Giurisprudenza e alla Scuola di Specializzazione “E. Redenti” attualmente con gli insegnamenti di Diritto Civile, Diritto notarile, Diritto delle reti e Diritto dei contratti. Notaio in Bologna e dal 2010 è componente della “Commissione Studi Storici e Ricerche sul Notariato” del Consiglio Nazionale del Notariato. Dal 2012 è uno dei direttori della Rivista fondata da Francesco Galgano, Contratto e Impresa, membro della Commissione Scientifica delle Riviste giuridiche “Vita Notarile” e “Notariato”, e referee di altre riviste giuridiche. Si è occupato di temi di grande interesse giuridico, mediatico e di leading cases attraverso monografie, saggi e pareri.

Informazioni aggiuntive

Form

,